siamonellatrama

SiAMO nella TRAMA

– Laboratorio di introduzione alla moda consapevole –

 
Moda come strumento di contatto con se stessi per un continuum tra interno ed esterno.
Ognuno di noi ha dentro di se un racconto fatto di vissuti, connessioni ed emozioni.
Guardarsi dentro per imparare a tracciare sul corpo la trama della propria parte emozionale ed evitare di indossare “gli abiti dell’armadio di qualcun altro”.
Essere nella trama significa abit-are la propria essenza e vivere in modo coerente con la propria natura…amandosi.
 
Come mi vedo?
Come penso mi vedano gli altri?
Come vedo io gli altri?
 
CHI CONDUCE:
Serena Di Matteo
(ModaTerapeuta, Consulente d’immagine, Mediatore familiare)
 
QUANDO:
17 Febbraio 2019
ore 16.00 – 18.30
 
DOVE:
Associazione Culturale Teatroterapia “TeatroInBolla”
c/o Destinazione Vitalità
via Roma 114/a
Pioltello (MI)
 
Prenotazione previa iscrizione all’Associazione TeatroInBolla
P O S T I    L I M I T A T I
 
INFO:
info@teatroinbolla.org
335-7906513
 
Serena Di Matteo:
img-20181204-wa0050Tarantina e consulente d’immagine. Nel 2010 consegue la laurea specialistica in Teoria e prassi della traduzione tecnico-scientifica con una tesi sulla comunicazione aziendale. Da sempre interessata alla (facilitazione della) comunicazione consegue un master in “Mediazione familiare e dei conflitti”, discutendo un lavoro finale sul ruolo della mediazione familiare nelle coppie interetniche e svolgendo un periodo di tirocinio presso un consultorio familiare. img-20181204-wa0055Nel 2011 è assistente di produzione in un’azienda di abbigliamento femminile che produce per importanti marchi italiani ed esteri ad Alberobello (BA). Per il suo interesse per la moda, presto viene coinvolta nella scelta dei tessuti e degli accessori nella fase di progettazione del campionario del brand aziendale. Nel 2017 elabora il progetto di “Moda Terapeutica”, frequenta un corso di specializzazione in consulenza d’immagine alla Calcagnile Academy di Lecce e uno di fotografia presso la FIAF di Taranto. Ha partecipato come relatrice in occasione del primo convegno di Teatroterapia d’Avanguardia organizzato a Milano da TeatroInBolla dal titolo “Tradire il quotidiano per sorprendersi”.
Annunci